ThermaCare fascia riscaldante: funziona bene? Recensione e opinioni

ThermaCare è una fascia riscaldante specifica per combattere dolori articolari e cervicali.

Sfruttando la terapia del calore, infatti, riesce a lenire i dolori senza l’intervento di medicinali.

Sempre più spesso ci capita di dover combattere contro dolori articolari o muscolari che, in alcuni casi, debilitano i movimenti fino a rendere difficoltoso il compimento delle normali attività quotidiane. Una vita sedentaria, un tipo di lavoro che prevede il mantenimento della stessa posizione per molte ore crea purtroppo contratture e il sollecitamento di determinate articolazioni. Pensiamo ad esempio a chi sta tante ore al pc ed è costretto a restare nella stessa posizione per molte ore. La prima parte del corpo che ne risente è la cervicale che ti trova ferma per troppo tempo in una postura scorretta.

In questi casi ricorrere a soluzioni efficaci che non prevedono l’uso di medicinali è sicuramente la scelta giusta, e ThermaCare risponde in maniera eccellente a questo tipo di esigenze.

La forma anatomica e la capacità di sfruttare il calore genera un senso di rilassatezza sulla parte dolente poiché la muscolatura e le articolazioni si distendono grazie alla vasodilatazione generata proprio dal calore. Ciò permette un maggior apporto di ossigeno che promuove la ricostruzione delle zone interessate da lesione con una conseguente accelerazione del processo di guarigione.

Conosciamo meglio il cerotto antidolorifico ThermaCare, vediamo come funzione e qual è la maniera migliore per applicarlo, ma prima è doveroso fare un piccolo approfondimento sulla terapia del calore, o termoterapia, su cui si basa questo prodotto.

Che cos’è la termoterapia?

Con termoterapia si intende l’uso del calore per scopi terapeutici. Solitamente ci si riferisce a terapie che usano il calore per scopi analgesici o lenitivi.

La termoterapia ha l’effetto di generare una vasodilatazione che di conseguenza stimola la circolazione sanguigna ed il metabolismo. Ciò porta ad una maggiore e migliore attività secretoria e metabolica stimolando alla rigenerazione dei tessuti danneggiati. Il calore ha, inoltre, ottimi effetti ipotensivi ed analgesici.

Ma come può il calore ridurre la percezione del dolore? La risposta va ricercata nei meccanismi che esso innesca:

  • stimolazione delle terminazioni nervose, sensibili alla temperatura, in modo da modulare la trasmissione dei segnali dolorosi al cervello
  • stimolazione alla produzione all’interno dell’organismo di particolari sostanze, le endorfine, che possiedono una naturale capacità analgesica
  • il calore induce alla formazione di nuovi vasi sanguigni sul muscolo, ciò permette una maggiore irrorazione di sangue nei tessuti
  • la vasodilatazione promuove inoltre l’eliminazione di sostanza responsabili dell’infiammazione e delle sensazioni dolorose
  • Il calore, infine, aumenta l’elasticità del collagene già presente nei legamenti, nei tendini e nelle capsule articolari contribuendo a migliorare la mobilità e la flessibilità articolare.

La termoterapia è indicata per il trattamento sia dei dolori cronici che dei dolori occasionali. E’ anche indicata per il trattamento dei dolori mestruali: rilassando le fasce muscolari più profonde dell’addome, il calore genera un sollievo dai crampi associati al ciclo mestruale, dovuti alle contrazioni della muscolatura uterina.

Affinché il trattamento sia efficace è necessario che il calore si diffonda in profondità, per far ciò è occorre che intervenire con questa terapia direttamente sulla parte dolorante in maniera costante e prolungata.

Come è fatta e come funziona la fascia autoriscaldante ThermaCare

ThermaCare è una fascia riscaldante che si basa, appunto, sulla terapia del calore. Lo scopo è quello di alleviare i dolori articolari e le mialgie in modo da poter essere un valido aiuto al ripristino del normale di benessere dei muscoli.

Il funzionamento, come abbiamo detto, non prevede l’uso di medicinali, ma gli ingredienti presenti all’interno della fascia sono tutti di origine naturale: ferro, carbone, sale e acqua. Questi componenti, una volta che vengono a contatto con l’aria, generano naturalmente calore.

Le fasce ThermaCare sono contenute all’interno di una scatolina sigillati singolarmente. Ogni confezione contiene 6 fasce riscaldanti.

All’apertura della sigillatura le fasce ThermaCare iniziano a scaldarsi, raggiungendo la temperatura terapeutica di circa 40°C entro i 30 minuti successivi.

Grazie alla tecnologia presente all’interno di ThermaCare, il calore terapeutico è costante e controllato, in questo modo le fasce possono garantire la temperatura terapeutica per 8 ore consecutive.

in questo lasso ti tempo il riesce a penetrare in profondità in modo da rilassare le tensioni muscolari, favorire la circolazione del sangue e quindi alleviare il dolore fino a 16 ore complessive (8 ore di trattamento più 8 ore successive).

ThermaCare: modalità di applicazione

ThermaCare ha una forma anatomica, adatta a qualsiasi punto del corpo si abbia dolore, specificatamente per la zona cervicale. E’ sottile e discreto e può essere indossato tranquillamente sotto gli abiti senza essere notato.

Queste fasce riscaldanti sono realizzate con un materiale soffice, flessibile e confortevole. Non vi è traccia di lattice nella loro composizione, non hanno odore, non contengono oli e non lasciano tracce sulla pelle.

Tutto quello che occorre fare per indossare al meglio le fasce riscaldanti ThermaCare è:

  • aprire la busta sigillata solo nel momento esatti in cui si andrà ad applicare la fascia
  • posizionare la fascia sul punto esatti appoggiando sulla pelle la parte più scura facendo aderire bene
  • tenere in posizione per le 8 ore successive
  • quindi rimuovere con delicatezza.

E’ bene non indossare sopra la fascia abiti troppo attillati o cinture che comprimono la zona.

Le opinioni di chi ha utilizzato ThermaCare

Sono già molte le persone che hanno deciso di usare la terapia del calore, e nello specifico ThermaCare, per lenire i dolori articolari e muscolari. Alcune di loro hanno voluto condividere con noi la loro esperienza rilasciando un’opinione, leggiamole insieme:

Giovanni, 53 anni: “Sono anni che ormai combatto contro il dolore cervicale, lavorando tutto il giorno al pc la zona cervicale è sempre indolenzita, tanto da impedirmi di muovere agilmente il collo. Ho provato tanti rimedi per porre fine a questo fastidio ma non sono riuscito a trovare nulla di realmente efficace. Poi un giorno un mio collega mi ha consigliato ThermaCare fasce riscaldanti. Ho deciso di provare ed ho ordinato subito una confezione. Appena sono arrivate le fasce riscaldanti ThermaCare ne ho subito indossata una. Già dopo 30 minuti avvertivo una piacevole sensazione di calore e la muscolatura pian piano rilassarsi. Il dolore è sparito in poco tempo. Sono soddisfatto e consiglio a tutti questa soluzione, soprattutto perché non ci sono medicinali all’interno, ma è completamente naturale.”

Sandra, 48 anni: “Soffro di cervicalgia e dolore alle spalle da sempre e usare sistematicamente, al riacutizzarsi del dolore, medicinali antidolorifici stava diventando insostenibile. Poi per caso ho scoperto ThermaCare e la terapia del calore, mi sono informata, ho raccolto tutte le notizie possibili e mi sono convinta a provare. Con mia sorpresa, poco dopo aver messo la fascia, il calore sprigionato ha rilassato tutta la zona cervicale facendo diminuire sensibilmente il dolore, fino a farlo sparire. ThermaCare è la soluzione che stavo cercando!”